mercoledì 10 luglio 2013

Azienda Agricola Le Senate: un nome che sa di storia, tradizione e terra

L’azienda Le Senate è situata su una collina litoranea affacciata sul mare Adriatico. È inserita in quello che era l’antico territorio dell’Ager Palmensis, ricordato da Plinio il Vecchio nel I sec. a.C. per la qualità delle vigne e per l’ottimo vino apprezzato in tutto l'Impero. Sin dall’antichità le terre sono vocate alla viticoltura e infuse di una storia di cui oggi l'azienda ne è testimone. Le vigne, vitate a Merlot, Cabernet F., Cabernet S. e Petit Verdot, sono allevate su un pianoro che scorge il mare e gode delle sue brezze; il terreno limo-sabbioso si caratterizza per uno strato di concrezioni di carbonato di calcio, definito dai locali contadini "cacinello", affiorante in alcune zone, che lo rendono unico e favoriscono una perfetta maturazione delle uve. 
I vini sono un risultato praticamente unico per la regione, lo sforzo di 10 anni di lavoro meticoloso in vigna - dove si effettua il diradamento per incrementare la qualità-, lavorazione accurata in cantina – con selezione manuale dei chicchi su tavolo di cernita- e affinamento in acciaio e rovere di primo e secondo passaggio.
L’azienda, non ancora certificata ecologica, opera tuttavia rispettando i parametri d'uso di prodotti con livelli che risultano inferiori a quelli richiesti ai vini biologici.
Fino al XVII sec., nelle Marche era consuetudine suddividere le terre intorno ai castelli in "senaite" o "senate", fasce concentriche che si irradiavano dalle mura comunali usate per assegnare un valore ai terreni. Il termine deriva dal longobardo snaida “taglio, confine”. 
Come ricorda il prof. Luigi Rossi nel suo libro "Altidona da castello a paese":
<< Ciascuna di queste fasce si specializza dal punto di vista delle coltivazioni e ...per il loro valore ai fini fiscali. Nella prima senaita sono gli orti, nella seconda e terza senaita prevalgono le vigne e gli ulivi... >>. 
Il logo dell'azienda agricola Le Senate, dove è evidenziata la seconda senata, rappresenta l’antica consuetudine di marcare il terreno, lo stesso che oggi lavora con amore e rispetto.

I VINI

Barbula 2012  
Merlot e Cabernet Sauvignon
Prende il nome dalle incisioni presenti su resti di anfore romane rinvenute nei pressi dei nostri vigneti e usate nell’antichità per il trasporto del vino.
Vino corposo e morbido che stupisce per l’immediata piacevolezza. 
Destinato a un’evoluzione sorprendente.

Denominazione: IGT Marche Rosso
Zona di produzione: Altidona – Piceno – Marche
Età dei vigneti: 10 anni
Densità di impianto: 4000 piante / ha
Composizione del terreno: Limbo-sabbioso con substrato di concrezioni di carbonato di calcio
Esposizione dei vigneti: Est
Altitudine: 200 s.l.m.
Uve: Merlot 65% - Cabernet Sauvignon 35%
Forma di allevamento: Guyot
Vendemmia: Da inizio a metà settembre
Tipologia di raccolta: manuale con cassette da 12 Kg
Vinificazione: In vasche di acciaio da 30 hl termocondizionate a 26°C per 20 giorni;
                        follatura manuale del cappello
Maturazione: Acciaio e barrique di secondo passaggio
Affinamento in bottiglia: Minimo 6 mesi
Produzione annuale: 4500 bottiglie
Temperatura di servizio: 18°C
Gradazione alcolica: 14,5% vol.

Caratteristiche organolettiche
Rosso rubino con delicati riflessi violacei. Olfatto ricco, note floreali di violetta, fruttate di ciliegia e frutti di bosco con finale speziato. Di corpo, persistente, morbido, equilibrato, sapido.
Abbinamento gastronomico
Carni rosse, salumi, primi con sughi di carne, selvaggina e formaggi stagionati




Cacinello 2011 
Merlot, Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Petit Verdot
(disponibile per la vendita a gennaio 2014)
Punta di diamante dell'azienda, un’idea nata dalla passione e dalla ferma volontà di onorare la terra con un vino che ne fosse la più alta espressione.
Rispetto e omaggio tali da voler dedicare alla terra il nome stesso del vino riprendendo il termine locale “cacinello”, utilizzato dai contadini del luogo per indicare le peculiari concrezioni da sempre presenti in questi terreni.
Una caratteristica che infonde al vino le sue particolari doti di equilibrio, morbidezza ed eleganza.
Tannini vellutati e persistenza avvolgente per un’esperienza sensoriale unica.



Le Senate Az. Agr. di Visi Giulio
C.da Barbolano, 14
63824 Altidona (FM) Marche
www.lesenate.it - info@lesenate.it