mercoledì 11 settembre 2013

Cantina di Soave sposa la 47esima edizione della Fiera del Riso

“Il riso nasce nell’acqua e muore nel vino” recita un detto popolare, ed è con questo spirito che i vini di Cantina di Soave allieteranno la più importante manifestazione d’Italia dedicata al riso e al risotto in ogni sua versione con un perfetto connubio tra i migliori ambasciatori della tradizione gastronomica veronese.


La conferenza stampa della 47esima edizione della Fiera del Riso si è svolta giovedì 5 settembre 2013 nella suggestiva cornice di Borgo Rocca Sveva, il giorno precedente alla celebrazione del decimo anniversario di questa location così importante per Cantina di Soave.
Ad allietare questa partnership tra i due prodotti scaligeri più conosciuti al mondo saranno il Soave Classico  D.O.C. Le Poesie 2012, il Valpolicella D.O.C. Le Poesie 2011 e il Durello Cchia, ciascuno di essi accompagnerà le numerose interpretazioni dell’ingrediente principe della fiera isolana: il riso vialone nano.
"Abbiamo piacere quest’anno di accompagnare una manifestazione così importante, diventata nel tempo di portata internazionale  - ha affermato il presidente di Cantina di Soave  Attilio Carlesso -  Affiancarci alla Fiera del Riso di Isola della Scala come ambasciatori del vino italiano nel mondo costituisce una straordinaria sinergia tra due prodotti che insieme realizzano uno sposalizio perfetto".