mercoledì 6 novembre 2013

I vini sudafricani partecipano al Merano Wine Festival dal 9 all’11 novembre 2013

Cosa distingue i vini sudafricani? La biodiversità unica del paese che si riflette nel carattere dei suoi vini.
Il regno vegetale del Capo è il più piccolo ma anche più variegato regno vegetale al mondo. Recentemente dichiarato dall’Unesco sito Patrimonio dell’Umanità, ospita 9600 specie vegetali e decine di migliaia di specie animali. Questa biodiversità è il risultato di un terroir complesso che ha un ruolo determinante sulla diversità e la qualità unica dei vini che vengono prodotti nel Western Cape.
Il Merano Wine Festival è uno degli eventi più esclusivi del mondo del vino: una celebrazione del meglio della produzione enologica nazionale ed internazionale nelle maestose sale del Kurhaus, elegante edificio storico nel pieno centro della città di Merano.
Le etichette sudafricane presenti al Merano Wine Festival con relativi prodotti sono: Allee Bleue Wines – Sauvignon Blanc 2012, Cabernet Sauvignon Merlot 2010, Shiraz 2010 De Grendel – Koetshuis Sauvignon Blanc 2012, Merlot 2010 Linton Park Wines – Chardonnay 2009, Shiraz 2008. Presso il tavolo sudafricano troverete informazioni su Cape Town, la grande capitale vinicola che offre itinerari in mezzo alla natura dove degustare i vini osservando paesaggi spettacolari. 
Questo è un motivo in più per visitare la città, in particolare nel 2014 quando Cape Town sarà Capitale Mondiale del Design. 

Cercate i vini sudafricani, sono nel salone internazionale!