giovedì 16 gennaio 2014

Dalle Marche i vini Ciù Ciù conquistano il mondo… e le medaglie

I vini Ciù Ciù hanno recentemente ricevuto nuovi riconoscimenti in occasione della competizione “AWC Vienna”, uno dei più importanti concorsi enologici internazionali. Quattro le medaglie assegnate all’azienda, che è risultata essere fra i nomi di spicco della competizione.
Di seguito le onorificenze conferite: Medaglia d’Oro all’Offida Doc Rosso “Esperanto”, Medaglia d’Oro al Marche Igt Rosso “Oppidum”, Medaglia d’Argento al Rosso Piceno Superiore Dop “Gotico”, Medaglia d’Argento all’Offida Docg Pecorino “Merlettaie”.
Oppidum dell’anno avevano già ricevuto altri riconoscimenti in occasione della competizione “Golden Glass” di San Francisco, durante la quale si erano confrontati con vini di tutto il mondo: dalla California al Cile, dalla Francia alla Nuova Zelanda, ottenendo quattro medaglie rispettivamente 3 oro e 1 bronzo.
Premiato infine a Norimberga con il “Bio Fach – Olive Oil Award” anche l’olio extravergine d’oliva Ciù Ciù, che nasce dalle olive di produzione aziendale coltivate con metodo biologico, da cui viene estratto un olio dal gusto caratteristico, in cui si ritrovano aromi leggeri di frutti di bosco, carciofo, mandorla e pomodoro.