lunedì 13 gennaio 2014

QUATTRO NUOVI RISTORANTI NEL BUON RICORDO PUBBLICATA LA GUIDA 2014

Locanda Al Castello di Cividale del Friuli (UD),Caffè Arte e Mestieri di Reggio Emilia, Ristorante Chalons d’Orange di Alvito (FR), Ristorante Lo Stuzzichino di S. Agata sui due Golfi (NA): dal Friuli Venezia Giulia alla Campania, sono questi i 4 nuovi ristoranti entrati a far parte nel 2014 dell’Unione Ristoranti del Buon Ricordo. 109 sono dunque oggi i ristoranti associati al sodalizio, fondato nel 1964 per salvaguardare le tante tradizioni e culture gastronomiche del Bel Paese, che rischiavano di scomparire davanti alla moda allora in auge della cucina internazionale.
Cucina del territorio era allora, e lo è ancor oggi, la loro. Una cucina dove vengono privilegiati i prodotti a km zero e la tradizione culinaria regionale viene valorizzata, coltivata, interpretata al passo con i tempi. A caratterizzare ciascun ristorante, e a creare fra loro un trait d’union, è oggi come un tempo il piatto-simbolo dipinto a mano dagli artigiani della Ceramica artistica Solimene di Vietri sul Mare su cui è effigiata la specialità del locale (in carta tutto l’anno), che viene donato agli ospiti perché si ricordino la piacevole esperienza culinaria provata.
Queste le specialità delle new entry 2014: Bavarese alla ricotta caprina con misticanze, crema di fragole e lardo nostrano per la Locanda Al Castello di Cividale del Friuli; Erbazzone contemporaneo per il Caffè Arte e Mestieri di Reggio Emilia; Il maialino si crogiola nell’orto per ilRistorante Chalons d’Orange di Alvito ; Pasta e patate con provolone del Monaco per il Ristorante Lo Stuzzichino di S. Agata sui due Golfi.
Dato che, secondo lo Statuto del Buon Ricordo, i ristoranti possono cambiare ogni 5 anni la loro specialità, quest’anno a cambiarla sono stati 6 locali:Ristorante ANTICO BROLO di Padova - Tortelli di baccalà su passata di fagioli con cipolla fritta, guanciale croccante ed olio profumato al rosmarino; Ristorante IL BATTIBECCO di Impruneta (FI) - Peposo alla fornacina; Ristorante GENNARINO di Livorno - Calamari saltati con zucchine filangè su vellutata di peperoni; Osteria del VIOLINO di Pisa -Filetto di pescato alla pozzolana; Ristorante 13 GIUGNO di Milano -Pasta alla Norma; Ristorante DA PINO di S. Michele all’Adige (TN) -Trancetti di salmerino di montagna, in panur di mandorle tostate, arrostiti su guazzetto di porcini, patate e chiffonade di porro fritto. Queste pietanze saranno effigiate sui nuovi piatti, che soppianteranno quelli regalati fino al 2013 e saranno un ulteriore oggetto da collezionare.
Indirizzi e specialità delle new entry, nonché i cambi piatto sono pubblicati nellaGuida 2014 in distribuzione nei ristoranti associati e scaricabile dal sitowww.buonricordo.it. Sulla Guida si trovanop info su tutti i ristoranti associati con relative specialità, nonché l’elenco degli hotel che hanno al loro interno un locale associato al Buon Ricordo, strutture di classe dove i viaggiatori possono ritrovare la stessa professionalità e cultura dell’accoglienza che caratterizza i ristoranti


New Entry Buon Ricordo 2014


Informazioni: Unione Ristoranti del Buon Ricordo

C.so Italia 10, Milano, tel 02 80582278, www.buonricordo.it -info@buonricordo.com