venerdì 14 febbraio 2014

“MILANO FOOD & WINE – CHAMPAGNE ENCRY si presenta in verticale! “

Ogni fiera, ogni evento si sa che porta con se gioie ed emozioni e, come si conclude, è subito tempo di bilanci… la Maison Vue Blanche Estelle CHAMPAGNE ENCRY è orgogliosa di aver partecipato al Milano FOOD&WiNE come unica etichetta francese proveniente dalla rinomata regione della Champagne. Tra i 250 vini in degustazioni e 24 cuochi la nostra Maison si è proposta con 3 Cuvée al vasto e numeroso
pubblico giunto sin qui da tutta Italia, Milano e provincia principalmente...I nostri Brut Blanc de Blancs, Zero Dosage Blanc de Blancs e il Grand Rosé Grand Cuvée non hanno deluso le aspettative di operatori del settore e wine lover i quali hanno sicuramente scoperto un nuovo prodotto dal perlage elegante che presto siamo certi potranno RI-degustare in qualche enoteca e ristorante della capitale italiana della moda.
 Showcooking e lezioni di cucina si sono alternati ai momenti di degustazione libera presso il nostro banco di assaggio preso, come tutto il salone del resto, letteralmente d’ assalto grazie alla curata e minuziosa selezione delle etichette in degustazione ancora una volta selezionate da Helmuth Köcher , Presidente e Fondatore del Merano Wine Festival vero punto di riferimento e motore DiVino apprezzato in questo settore.
Nella giornata di Domenica 9 Febbraio il nostro Brut Blanc de Blancs Gran Cuvée ENCRY è stato proposto in abbinamento dei deliziosi minestrone alla Milanese e Cannolo di polenta e baccalà preparati da uno degli Chef premiati Daniel Canzian (Ristorante Daniel a Milano) invitato da Paolo Marchi ideatore del congresso internazionale di cucina d’autore Identità Golose, nella presentazione di “Grandi piatti della cucina italiana”.
 Per rendere ancora più unico questo appuntamento abbiamo voluto organizzare una degustazione verticale con giornalisti, Ambassadeur de Champagne e addetti al settore. I vini sono stati ovviamente presentati dal produttore, specchio indiscusso e anima dell’azienda. Questa occasione è stata per la Maison Encry un primo ed irripetibile banco di prova in cui, in esclusiva, sono state aperte delle vere e proprie melodie dove impressionanti note hanno risuonato a lungo nelle menti e palati dei nostri ospiti.
Per la prima volta la nostra Maison si è presentata in tutto il suo stile con 5 Blanc de Blancs prodotti nelle annate: ’98, 2000, 2002, 2004 e 2005. Vini dai colori intensi e dorati che riportano, chi li assaggia, tra brezze marine mineralissime e rocce scaldate dal sole. 
In un'ora o poco più si è riusciti ad apprezzare le note di immensi cesti di frutta tropicale stramatura con mango, pompelmo, agrumi rossi, zenzero caramellato e miele ai fiori di tiglio. Sensazioni di pregio che si evolvono e si confermano nel tipico finale mandorlato che caratterizza le Cuvée Champagne ENCRY.