martedì 23 settembre 2014

Cantine Aperte, la tenuta Cerulli Spinozzi ‘apre’ le porte ad appassionati e turisti



Il 24 e 25 degustazioni guidate e assaggi bio, percorsi in bici, a cavllo o in jeep. Sabato sera aperitivo in collina e musica tibetana, su facebook i concorsi “scatta e gira la cantina”
CANZANO – Visite guidate in cantina, assaggi bio, nordik walking, minitour nei vigneti in jeep e percorsi in bici o a cavallo. Sono solo alcune delle attività in programma alla Tenuta Cerulli Spinozzi per l’edizione 2014 di Cantine Aperte in programma sabato 24 e domenica 25 maggio.

LE DEGUSTAZIONI E GLI ASSAGGI – Gli eventi inizieranno sabato pomeriggio, alle 15, con le tradizionali visite guidate della cantina di Canzano e gli assaggi dei vini dell’azienda. Alle 15.30  professor Leonardo Seghetti condurrà l’incontro “Pecorino chi?” sulla storia e il successo recente del vitigno e del suo vino. Al termine ci sarà una degustazione guidata di tre annate del Pecorino Cortàlto Cerulli Spinozzi. Degustazioni “verticali” sono previste anche del Montepulciano d’Abruzzo Docg “Colline Teramane” Torre Migliori (sia sabato che domenica). A chiudere il primo giorno della rassegna, la suggestiva cena buffet nella “casina” – un antico casolare ristrutturato – situata sul poggio più alto del vigneto. Oltre ai vini della cantina sarà possibile degustare piatti e prodotto tipici e, ad accompagnare l’aperitivo, le rilassanti e misteriose sonorità tibetane dell’artista e musicista Fabio Bonomo (per info e prenotazioni posti: info@cerullispinozzi.it, tel. 086157193). Sia sabato che domenica, inoltre, la tenuta ospiterà i Salumieri di Castel Castagna e il maestro cioccolatiere Ezio Centini di Bisenti per presentare i loro prodotti tipici.
ATTIVITA’ ALL’ARIA APERTA – Tante le attività collaterali proposte per scoprire la Tenuta e i suoi 35 ettari di vigneto. Passeggiate a piedi o sulle due ruote (la cantina mette a disposizione un numero limitato di bici), il nordik walking e i minitour in jeep. E, ancora, le escursioni a cavallo o sui pony per i più piccoli in collaborazione con l’associazione “Pegasus” di Notaresco (info e prenotazioni 338.3394016). Lo spazio davanti la cantina sarà aperto anche alle associazioni culturali, ambientali e sportive del Teramano che vorranno farsi conoscere ad un pubblico diverso. L’artista Giuseppina Michini esporrà dieci opere in stile espressionista-astratto e informale con la mostra Primitive Works”. Domenica mattina infine c’è spazio anche per una dimostrazione di pesca nel lago interno della Tenuta a cura della sezione teramana della Federazione Italiana di Pesca Sportiva e Attività Subacque (Fipsas). Dalle 11.30 alle 15.30 di domenica saranno allestiti dei punti ristoro su tutta l’area dell’azienda e presso la “casina” in collina. Per le degustazioni in programma nella cantina sarà necessario munirsi di un calice o acquistarne uno nel punto informazioni al costo di 5 euro. Per tutto il week end il punto vendita aziendale resterà aperto per chi vorrà acquistare i prodotti ‘Cerulli Spinozzi’.




SCATTA E GIRA LA CANTINA - Sia sabato che domenica, infine, sarà possibile partecipare ai concorsi ‘Scatta la cantina’ e “Gira la cantina”: basterà scattare un’immagine o girare un video della propria giornata in cantina e inviarla via mail o sulla pagina facebook.  Le tre foto e il video più belli riceveranno dei buoni sconto da usare nel punto vendita Cerulli Spinozzi di Canzano. Domenica alle 18, infine, ci sarà l’estrazione della lotteria ‘Cantine Aperte’, in palio un doppio magnum di Torre Migliori in cofanetto di legno.
Per maggiori informazioni sul programma, costi e per prenotazioni di tutte le attività, contattare l’azienda agricola ai seguenti recapiti: Tel. 0861.57193 – mail: info@cerullispinozzi.itwww.cerullispinozzi.it
Canzano, 21 maggio 2014