mercoledì 24 settembre 2014

Claudia Locatelli lascia la direzione commerciale della Tenuta di Angoris, a Cormòns



Dopo 20 anni di impegno nell’azienda di famiglia, Claudia  Locatelli lascia la direzione commerciale della Tenuta di Angoris, storica cantina del Friuli Venezia Giulia con sede a Cormòns e vigneti  nelle 3 zone a Doc del Collio, dei Colli Orientali e dell’ Isonzo e una produzione annua di 600.000 bottiglie.

Entrata  nel 1995 in azienda, Claudia Locatelli ne ha seguito passo passo lo sviluppo negli ultimi due decenni,  occupandosi in particolar modo del settore commerciale, dapprima in Italia e poi all’estero, dove è stata particolarmente attiva  negli ultimi anni. L’obiettivo:  rafforzare il marchio della tenuta e  creare la visibilità che Angoris ha attualmente.
Il suo impegno non si è limitato alle vendite (che ultimamente hanno registrato un interessante incremento, soprattutto all’estero, dove sono cresciute del 30%), ma si è esteso anche ad altri aspetti della gestione aziendale. E’ stata infatti promotrice dei principali progetti avviati da Angoris per innalzare ulteriormente il livello qualitativo dei vini, creando prodotti di alta gamma grazie alla consulenza di esperti di fama internazionale da lei interpellati ( quali Marco Simonit dei Preparatori d’Uva e il prof. Denis Dubourdieu dell’Università di Bordeaux) e al lavoro dell’enologo aziendale Alessandro Dal Zovo.