mercoledì 24 settembre 2014

E’ MANCATO DINO MARCHI, IL CORDOGLIO DEL MONDO PROSECCO



<Ho appena appreso la notizia che Dino Marchi ci ha lasciato. Con lui il mondo del vino perde uno dei più brillanti interpreti di una professionalità che ha fatto grande il nostro settore. Figura di spicco dell’Associazione Italiana Sommelier alla quale si è dedicato senza mai risparmiarsi, tutti lo ricordiamo per la sua statura morale prima che professionale. Si tratta di una grave perdita, anche sotto il profilo umano.
Alla sua famiglia, il Consorzio tutto rivolge le più sincere e sentite condoglianze>.


Queste le parole con le quali il presidente del Consorzio Prosecco Doc Stefano Zanette esprime il cordoglio per la morte di Dino Marchi, dal 2010 al 2013 Presidente veneto dell’AIS.



Albina Podda / Ufficio Stampa
M 3484510176
 CONSORZIO DI TUTELA DELLA DENOMINAZIONE
DI ORIGINE CONTROLLATA PROSECCO