giovedì 25 settembre 2014

RICCIARELLI: “FELICE DI ESSERE LA MADRINA DELLA 1^ EDIZIONE DEL “IL GUSTO DEL TERRITORIO”. Il soprano sarà protagonista dell’evento organizzato dalla Casa Vitivinicola Tinazzi




Carosino, 25 settembre 2014. Ha accettato con entusiasmo Katia Ricciarelli il ruolo di madrina della  1^ edizione de Il gusto del territorio levento organizzato Sabato 27 settembre 2014 dalla Casa Vitivinicola Tinazzi, presso il Feudo Santa Croce.

Ho accettato linvito del mio amico Gianandrea Tinazzi innanzitutto perché penso che sia una bellissima iniziativa di rivalutazione di questa zona del territorio pugliese che io amo tanto ha affermato la nota cantante, ma anche perché era doveroso dare un segnale deciso nel sostenere una realtà made in italy" che rappresenta un esempio di modernità aziendale ma anche un chiaro messaggio di speranza per tutta limprenditoria nazionale che guardando ai successi di realtà italiane e sane come questa deve trovare la forza e lentusiasmo per superare lempasse e tornare protagonista.

Levento comincerà la mattina quando il feudo sarà aperto agli alunni delle scuole elementari locali per mostrare loro i vigneti, illustrare il nuovo spazio didattico, allestito allinterno della tenuta, e raccontare in maniera coinvolgente una parte della storia del Feudo che si inserisce ovviamente nella storia della comunità locale.
E stato organizzato altresì per loccasione un concorso tra gli studenti che dovranno ideare e realizzare un disegno attorno sul tema i colori della vendemmia .
Il vincitore sarà premiato  dal soprano  Katia Ricciarelli.
In serata, alla presenza delle principali autorità locali e di personalità del mondo universitario, sarà presentato il libro Strada principale e strade secondarie curato dall Arch. Angelo Campo che approfondisce alcuni aspetti della storia locale.



Ufficio Stampa
Casa Vitivinicola Tinazzi
Via delle Torbiere, 13 - 37017 Lazise (VR)