mercoledì 24 settembre 2014

​RIFLETTORI SU GIOVANI IMPRENDITORI


Agri Blogger ha il volto di Jenny Ciabrelli supportata dai suoi due amici Filippo Mandato e Margherita Sagnella. Hanno scelto la terra con la voglia di riscattare e promuovere il loro territorio, il Sannio, mettendo in mostra la vitalità e l'intraprendenza di giovani imprenditori agricoli. Perché il settore agricolo, se da un lato è considerato come il settore più antico della nostra economia, dall'altro assume oggi un ruolo più che mai fondamentale in un Paese in cui bisogna puntare sempre più sull'eccellenza e sulla tradizione. Agricoltura quindi non è un qualcosa di arretrato, appannaggio solo di anziani contadini, ma un settore pulsante su cui sempre più giovani decidono di puntare. È pertanto questo l'obiettivo di Agri Blogger: dare visibilità ad un territorio focalizzandosi sui suoi più giovani attori imprenditoriali e veicolando le informazioni tramite canali altrettanto giovani, come video, foto, interviste pubblicate sui più moderni social network. Oggi, infatti, con internet è semplice raggiungere un pubblico vasto di qualsiasi età e provenienza, come dimostrano i circa 900 iscritti alla pagina Facebook di “Agri Blogger” in appena 3 settimane di operato. Accanto alle brevi interviste e riprese mozzafiato di giovani imprenditori impegnati nelle molteplici attività del mondo agricolo, alimentare e artigianale presenti in Agri Blogger, lo stesso team di ragazzi ha creato la pagina Facebook “Sannio Giovani”, con già 2300 amici, dove tutti gli interessati possono trovare riferimenti normativi, appuntamenti, eventi ed informazioni sul mondo agricolo locale, nazionale ed internazionale. In poche parole è un luogo d'incontro e di discussione per giovani impegnati o anche solo interessati al panorama agricolo. Perché puntare sul territorio è la scelta giusta, anche se non sempre facile. Ma in un mondo sempre più globalizzato l'unica opportunità per un territorio è concentrarsi sulle tipicità e sulle eccellenze che da sempre lo contraddistinguono. E allora forza giovani imprenditori italiani!!!