martedì 23 settembre 2014

SALCHETO NUOVA VESTE GRAFICA, NUOVO LOGO, NUOVO SITO, NUOVISSIMA BOTTIGLIA

Sono trascorsi 30 anni da quando Salcheto nasceva come realtà vitivinicola, trasformandosi da fattoria multicolturale a casa vinicola ad alto contenuto qualitativo ed innovativo.


L’azienda dedica a questo trentennale una immagine nuova che rispecchi il suo percorso e le imprese traguardate: vini di territorio e sangiovese sempre più improntati sulla bevibilità e la precisione aromatica, con vinificazioni integralmente senza solfiti e lieviti indigeni, con i due vini “Obvius” Rosso e Rosato di sola uva; una cantina “off-grid” modello di efficienza ambientale e di innovazioni tecnologiche; un’azienda di riferimento nella gestione ambientale integrata (GHG, Acqua, Biodiversità) che vanta tra l’altro primati mondiali nell’indicizzazione di Carbon e Water Footprint.



La nuova veste grafica è anche una nuova bottiglia, la Bordolese Toscanella, le cui forme eleganti ricordano l’antica storia del vino toscano, ma che rappresenta anche la più leggera ed ecologica bottiglia disponibile sul mercato. Pesa solo 360gr. ed è prodotta nello stabilimento ad alta efficienza energetica di Vetruria a Montelupo Fiorentino, con emissioni di GHG ridotte del 59%. rispetto ad una bottiglia standard.



A dirigere le operazioni per il nuovo volto di Salcheto, l’art director, fi Marco Molinelli che dopo una lunga carriera di successi, tra cui memorabili video clip musicali e famosi spot pubblicitari televisivi, da qualche tempo aveva smesso di lavorare con la grafica, tornando a disegnare proprio per l’amicizia che lo lega a Michele Manelli e per il gusto di divertirsi.



Sommare divertimento e voglia di esprimersi con grande professionalità e comprensione profonda dei valori di un’azienda come Salcheto ha reso possibile questi risultati.



Un sito nuovo non solo per la veste grafica, ma anche per la modalità di navigazione, per la potenza delle foto pubblicate in riferimento alla stagione in corso, per la delicatezza del tratto che non invade, ma suggerisce in modo deciso un percorso.



Salco in antico toscano è il Salice, un albero storicamente importante nei territori vitivinicoli perché coi sui rami (il “vinco”) si legavano le viti,  questo salice oggi è raffigurato nel nostro logo e racconta la nostra storia non solo passata. Così la nuova bottiglia superleggera, ecosostenibile e di design è parte integrante del progetto di restyling.



Per finire poi, nel nostro percorso innovativo totale, ci apriamo anche ai social network, senza onnipresenza o eccesso di comunicazione, ci troveremo insieme anche sulle piazze virtuali a parlare ovviamente di vino, di ambiente, di futuro.



Seguiteci su www.facebook.com/Salcheto per Twitter: @SalchetoWinery



Ecco il sito: www.salcheto.it



Grazie per la vostra attenzione

Michele Manelli



Ufficio Stampa Food Confidential  di Nerina Di Nunzio

Info e visite in cantina: press@foodconfidential.it

Mobile: + 39 3351332711