mercoledì 24 settembre 2014

Venezia - Patrizia Novello presenta il libro Grandi Chef d’Italia


Venerdì 27 giugno alle 18.00, nei locali di Confcommercio Riviera del Brenta Venezia Mestre,    avrà luogo la presentazione del libro Grandi Chef d’Italia a cura di Patrizia Novello (Cucina Gourmet), edito da Wingsbert House, neonata sigla editoriale food&wine di Francesco Aliberti.

A presentare l’autrice, Mario Ongaro, giornalista enogastronomico attento alla tutela del Made in Italy e dell’agroalimentare.

A seguire, per chiudere l’incontro, un brindisi offerto dai ristoratori di Villa Goetzen, Al posto fisso e La Capinera.

Grandi Chef d’Italia, in collaborazione con la prestigiosa rivista gastronomica “Cucina Gourmet. Incontri nel gusto”, attua un percorso di mappatura dei grandi cuochi italiani e dei loro ristornati.

Le loro creazioni delineano una vera e propria storia gastronomica del nostro Paese, di un'Italia, dal Nord al Sud, ricca di eccellenze nelle diversità.  Nei loro piatti c'è tutto il sapore e la mediterraneità del nostro mare e, dall'altro, tutti i profumi e gli aromi delle nostre montagne, nella loro fantasia culinaria tutta la nostra italianità, tutto il nostro carattere e la nostra capacità di fare della convivialità un valore.

Per cui la domanda sorge spontanea: chi sono i migliori cuochi d’Italia?

Sono le star ormai diventate veri e propri divi televisivi, protagonisti dei reality e sempre meno a fornelli a migliorare la loro cucina?
Oppure ci sono i grandi professionisti, grandi artisti della cucina italiana meno conosciuti al pubblico, ma capaci di stupire e di fare innamorare dei loro piatti e della loro creatività gastronomica i veri gourmet e i clienti più esigenti da tutto il mondo?

Diversi, ma ugualmente affascinanti, Cosimo Gianpaolo, Silvia Regi Baracchi, Fabio Campoli & Gianmarco Tognazzi, Manuel Astuto e Marco Sacco, gli chef riuniti nel nostro volume, hanno accettato di raccontarsi e di raccontare la loro filosofia di cucina, aprendo le porte dei loro “regni”, svelando le loro storie e i segreti di alcune delle loro ricette.

Per Patrizia Novello la cucina è la prima espressione della cultura di un popolo e di un territorio e, facendo tesoro delle esperienze professionali precedenti, guarda a questa come un’arte che ha un legame profondo con musica e pittura.
In quest’ottica, segue personalmente tutti i servizi che la testata dedica ai grandi chef, evidenziando come la realizzazione di un piatto racconti sempre la storia di un uomo e di un paesaggio.