martedì 23 settembre 2014

Zurigo, 20 Maggio 2014 – ISONZO TERRA DI GRANDI VINI: MASUT DA RIVE SI AGGIUDICA L’UNICA GRAN MEDAGLIA D’ORO AI MONDIALI DEL MERLOT

Con orgoglio e commozione Marco Gallo, titolare dell’azienda friulana Masùt Da Rive insieme al fratello Fabrizio, ha ritirato ieri a Zurigo la gran medaglia d’oro alla premiazione del Concorso Mondiale del Merlot giunto alla settima edizione ed organizzato da Vinea con il patrocinio dell’OIV (Organizzazione internazionale della vigna e del vino) e USOE ( Unione svizzera dei produttori di vino) e Vinofed.
Ventotto i giudici chiamati a degustare ed esaminare ben quattrocentotrenta Merlot provenienti da ogni parte del mondo, trentadue le medaglie d’oro assegnate, delle quali venti alla Svizzera, quattro alla Francia, quattro all’Italia e due alla Slovacchia. L’unica Gran medaglia d’oro è stata assegnata ai fratelli Gallo di Mariano del Friuli con la loro riserva di Merlot, il Semidis 2009.

Il Semidis, che prende il nome dal toponimo dove è situato il cru, è un vino che non viene prodotto ogni anno, ma una riserva vinificata unicamente nelle migliori annate. Frutto di un vigneto con più di cinquant’anni d’età, che dona un vino importante, merlot in purezza dal colore rosso intenso, al naso ricorda la ciliegia nera matura, il geranio, il cioccolato, e tanti altri profumi che si moltiplicano e si rincorrono nel bicchiere e che cambiano continuamente, rimanendo sempre piacevoli ed eleganti. In bocca dà il meglio di sé: un vino robusto, strutturato, con dei tannini fitti e setosi ed un finale fresco e morbido. Di piacevole beva già ora, ma adatto al lungo invecchiamento e molto probabilmente ad una fantastica evoluzione.
 
Come scritto da Daniel Thomases sulla Guida Veronelli “L’Isonzo normalmente non è ritenuta una zona da rossi importanti, ma nelle mani di questa famiglia, padre e figli insieme, lo è eccome!”

Contatti per la stampa:
anna@masutdarive.com
Tel +39 (o) 481 69200 Fax +39 (o) 481 697414
Informazioni su Masùt da Rive
Masùt da Rive è la storica azienda vinicola friulana fondata agli inizi del 1900 dalla famiglia Gallo, ancora oggi alla guida. La cantina Masùt da
Rive si distingue per la qualità eccellente e il gusto raffinato dei vini prodotti che mantengono un forte legame con le tradizioni del passato. Fabrizio
e Marco Gallo, i due fratelli che oggi conducono l’azienda, lavorano sapientemente l’uva con passione e dedizione totale.
L’amore per la propria terra e il desiderio di preservarla ha spinto Masùt da Rive a realizzare un innovativo impianto fotovoltaico garantendo la
copertura energetica dell’intera cantina. Ha inoltre aderito al progetto Magis per la tutela delle vigne promosso da enti di ricerca e sostenuto dalla
casa farmaceutica Bayer.