lunedì 27 ottobre 2014

I VINI CIÙ CIÙ PROTAGONISTI A ROMA PER CELEBRARE IL GRANDE CINEMA


I vini Ciù Ciù, azienda vinicola di Offida (AP) guidata da Massimiliano e Walter Bartolomei, sono stati i grandi protagonisti di un evento esclusivo tutto dedicato al cinema:
Movie’n’Food – Sapore di Cinema il titolo scelto per la cena di gala che si è svolta, lo scorso 22 ottobre, sul roof del Bernini Bristol Hotel di Roma, alla presenza di giornalisti, professionisti del cinema e prestigiose attrici come Maria Grazia Cucinotta ed Eva Grimaldi. Immancabile la presenza del re dei paparazzi romani Rino Barillari: le sue famosissime fotografie hanno infatti ispirato la serata insieme ad alcuni dei più grandi film della storia del cinema italiano ed internazionale. Alla speciale serata ha partecipato anche il titolare dell’azienda Ciù Ciù Walter Bartolomei i cui vini sono stati particolarmente apprezzati: le etichette della cantina di Offida erano state scelte proprio perché esempio perfetto dell’alta qualità, della passione e dell’antica sapienza artigiana che da sempre contraddistinguono le eccellenze enogastronomiche italiane e la grande passione dei maestri del cinema. Il menù, preparato dallo chef stellato Michele Simioli, che ha allietato gli ospiti con un coinvolgente show cooking realizzato insieme al produttore cinematografico Giampietro Preziosa, era dedicato ai piatti ispirati ad alcuni dei più celebri film, esaltati dall’accostamento con i vini Ciù Ciù. Lo scopo dell’esclusiva cena, che si è tenuta nella settimana del Festival Internazionale del Film di Roma, era infatti quello di celebrare lo strettissimo e speciale connubio che ha sempre legato il cibo e il cinema. Cinque i vini selezionati per la cena e scelti fra i più prestigiosi prodotti dall’azienda vitivinicola marchigiana: Altamarea Spumante Brut Passerina, Evoè Marche IGP Passerina 2013, Merlettaie Offida DOCG Pecorino 2010, Esperanto Offida Rosso DOC 2008 e per concludere Gotico Rosso Piceno Superiore 2010. Nel corso della cena sono state servite, ad esempio, le mozzarelle in carrozza di Ladri di Biciclette, gli spaghetti cacio e  pepe di Federico Fellini, la pasta con i ceci de I soliti ignoti, i cannoli de Il Gattopardo. Ogni tavolo era inoltre stato rinominato con il titolo di un celebre film: per Maria Grazia Cucinotta un posto d’onore al tavolo dedicato a Il Postino. Agli ospiti della serata inoltre è stato consegnato un libricino con contributi di Laura Delli Colli, giornalista e autrice del libro “Il gusto del cinema”, e di Giovanna Grassi, giornalista de Il Corriere della Sera. L’evento Movie’n’Food – Sapore di Cinema, ideato da Dress in Dreams di Elisabetta Cantone e Francesca Silvestri, approderà nel 2015 anche negli Stati Uniti con nuove esclusive cene che si svolgeranno a  San Francisco, Austin, Washington DC e Miami,  sempre in collaborazione con l’azienda Ciù Ciù.