martedì 10 febbraio 2015

Al St. Bartolomeo una magica serata bagnata dai vini della California e dallo champagnee presentati da Lidia Ceseri

L'accoglienza è invitante, con uno staff adatto alla bisogna e con Marco Guidotti, proprietario del locale, che non lesina disponibilità e apprezzamenti. Al ristorante St. Bartolomeo di via Anfiteatro c'è una cena annaffiata con i vini distribuiti e prodotti da Ruffino, a cominciare dallo champagne Paul Goerg, al bianco e al rosso della California rispettivamente Woodbridge e Clos du Bois e, infine, al dessert, il vin santo del Chianti Serelle prodotto con uve Ruffino.
"Ruffino è una azienda storica nel settore vinicolo in Italia - spiega Lidia Ceseri, Brand Ambassador di Ruffino - Sede a Pontassieve, ma sei tenute sparse qua e là tra il Chianti, Montalcino dove si produce il Brunello. Complessivamente circa 500 ettari coltivati in proprietà e affitto per 18 milioni di bottiglie all'anno. Questa sera presentiamo lo champagne Goerg, un bianco e un rosso provenienti dalla California ma sempre distribuiti da Ruffino e un vin santo del Chianti, il Serelle".

Continua a leggere  qui : http://www.lagazzettadilucca.it/l-evento/2015/02/al-st-bartolomeo-una-magica-serata-bagnata-dai-vini-della-california-e-dallo-champagnee-presentati-da-lidia-ceseri/