lunedì 16 febbraio 2015

RECORD DI ISCRIZIONI AL CONCORSO SOL D’ORO EMISFERO NORD. OGGI AL VIA LA SFIDA TRA GLI OLI EXTRAVERGINE DEL MEDITERRANEO

Quest'anno in gara a Verona solo gli oli dell'emisfero Nord, con campioni, oltre che dall’Italia, da Spagna, Grecia, Croazia, Slovenia, Portogallo e Turchia. Al lavoro un panel di 13 giudici internazionali. Per gli oli del Nuovo mondo in programma Sol d'Oro Emisfero Sud nel prossimo autunno.


Verona, 16 febbraio 2015  Boom di iscrizioni da Italia, Spagna, Grecia, Croazia, Slovenia, Portogallo e Turchia per il Sol d’Oro Emisfero Nord. I lavori del concorso oleario internazionale più importante al mondo per la qualità degli oli in gara, organizzato da Veronafiere, iniziano oggi e proseguiranno fino al 19 febbraio. I campioni arrivati sono quasi 250, in linea con quelli dell'anno scorso, quando però erano ancora presenti le produzioni del Nuovo Mondo, in particolare cilene, che da sole rappresentavano più di un terzo del totale. Da settembre 2014 agli oli la cui campagna di produzione inizia in primavera viene dedicato Sol d'Oro Emisfero Sud in autunno.
«La crescita dei campioni in giudizio – afferma Damiano Berzacola, vicepresidente di Veronafiere – conferma in primis Sol d’Oro, nelle sue edizioni Emisfero Nord e Sud, come concorso di riferimento internazionale degli oli extravergine di oliva di qualità. In secondo luogo, dà un segnale confortante rispetto al valore della produzione nazionale, reduce da un’annata di raccolta tra le meno felici degli ultimi anni».
Cinque le categorie in gara: fruttato leggero, fruttato medio, fruttato intenso, monovarietale e biologico; tre i premi per ogni categoria: Sol d’oro; Sol d’argento e Sol di bronzo. Ai primi 20 campioni di olio extravergine di oliva che abbiano ottenuto dalla commissione di assaggio una valutazione superiore o uguale a 70/90 viene rilasciato un diploma di Gran Menzione. Gli oli extravergine, dopo essere stati resi anonimi, vengono giudicati in modalità “blind tasting” da una qualificata commissione di 13 giudici internazionali provenienti da Italia, Grecia, Spagna, Slovenia e Turchia.
Gli oli vincitori di medaglia potranno riporteranno sulla bottiglia il bollino "Sol d'Oro" che attesta il premio assegnato e la riconosciuta qualità del prodotto.
Saranno inoltre inseriti nella guida “Le stelle del Sol d'Oro”, con la scheda tecnica redatta dai giudici. Si tratta di uno strumento pensato per valorizzare gli oli migliori in chiave marketing, infatti la guida viene distribuita ai buyer e ai delegati esteri di Veronafiere durante Sol&Agrifood, in programma dal 22-25 marzo 2015 (www.solagrifood.com) e resa disponibile sul sito di manifestazione. Sempre durante Sol&Agrifood sarà possibile degustare gli oli vincitori di Sol d’Oro Emisfero Nord 2015 e quelli dell’edizione Emisfero Sud dell’autunno 2014 nell'Oil Bar realizzato in collaborazione con Onaoo, l'Organizzazione nazionale assaggiatori olio di oliva.


Servizio Stampa Veronafiere
Tel: + 39.045.829.82.42 – 82.85 – 82.10
E-mail: pressoffice@veronafiere.it – Twitter: @pressVRfiere – www.solagrifood.com