lunedì 16 febbraio 2015

RIPRENDONO gli appuntamenti con “TENTAZIONI”: DINNER SHOW sul tema della SEDUZIONE, cene letteralmente spettacolari, sottolineate ad arte dal Prosecco Doc.

RIPRENDONO gli  appuntamenti con “TENTAZIONI”: DINNER SHOW sul tema della SEDUZIONE, cene letteralmente spettacolari, sottolineate ad arte dal Prosecco Doc. Il Consorzio di tutela del PROSECCO DOC PARTNER della città di VENEZIA nelle seducenti serate organizzate per il Carnevale da Vela Spa all’Arsenale. Da stasera fino a martedì 17 febbraio.
Treviso, 12 febbraio 2015. “
Brindare con il Prosecco significa non solo bere un vino che simboleggia vivacità e allegria, ma è anche evocare uno dei paesaggi più belli d’Italia, immortalati dal Cima di Conegliano”.
Con queste parole Davide Rampello  commenta la collaborazione recentemente avviata tra il Consorzio di tutela del Prosecco Doc e il Carnevale di Venezia, evento di richiamo internazionale (circa 1 milione di turisti, il 41% stranieri)  che  quest’anno può nuovamente fregiarsi della direzione artistica del grande maestro di comunicazione che, tra l’altro,  in questa stagione sta firmando degli imperdibili camei ospitati da Striscia la notizia, sulle bellezze d’Italia meno note al grande pubblico..
"In un Carnevale dedicato al cibo e alla nutrizione, tematiche coerenti con il prossimo EXPO 2015 – aggiunge Piero Rosa Salva, amministratore Unico di Vela spa - la partnership con il Consorzio del Prosecco è l'occasione per valorizzare una delle eccellenze enologiche italiane ormai da tempo affermate in campo internazionale: il Prosecco Doc ".
Abbiamo per la città di Venezia e le sue tradizioni la massima considerazione – sostiene Stefano Zanette, presidente del Consorzio di tutela del Prosecco Doc  – riconoscendole non solo un appeal unico al mondo ma una vocazione all’internazionalità che in questo momento ci accumuna in particolar modo. Con i nostri  306 milioni di bottiglie presenti in oltre 100 paesi del mondo (dato 2014), ci piace pensare che questo Carnevale sia solo il primo di una lunga serie di eventi della tradizione veneziana che ci vedano partner della Capitale della Serenissima”.