mercoledì 18 marzo 2015

TAKE 1# CONCORSO INTERNAZIONALE PACKAGING, ANCHE L’OCCHIO VUOLE LA SUA PARTE; TAKE 2# A SOL&AGRIFOOD VA DI SCENA IL GUSTO IN SALSA BUSINESS; TAKE 3# RISTORANTE D’AUTORE AL FEMMINILE, SELF SERVICE D’AUTORE, RISTORANTE GOLOSO E BISTROT ENOLITECH: A VINITALY LA GRANDE CUCINA E’ SERVITA

TAKE 1# CONCORSO INTERNAZIONALE PACKAGING, ANCHE L’OCCHIO VUOLE LA SUA PARTE
Duecento i campioni da Argentina, Cile, Croazia, Grecia, Italia e Spagna che domani verranno sottoposti al giudizio della qualificata commissione del 19° Concorso Internazionale Packaging di Veronafiere, presieduta da Alberto Alessi. Un premio alla creatività in funzione marketing, aperto da quest’anno anche ai distillati diversi dall’uva, ai liquori e all’olio extravergine di oliva.


TAKE 2# A SOL&AGRIFOOD VA DI SCENA IL GUSTO IN SALSA BUSINESS
Il Salone Internazionale dell’Agroalimentare di qualità si svolge in contemporanea con Vinitaly ed Enolitech e mette in mostra l’eccellenza della produzione di olio extravergine di oliva e di prodotti alimentari di piccole e medie aziende italiane. Molte già esportano, altre sono pronte a sbarcare sui mercati internazionali. In arrivo buyer da tutto il mondo. Tra le partecipazioni istituzionali estere, il Marocco raddoppia.

TAKE 3# RISTORANTE D’AUTORE AL FEMMINILE, SELF SERVICE D’AUTORE, RISTORANTE GOLOSO E BISTROT ENOLITECH: A VINITALY LA GRANDE CUCINA E’ SERVITA
A Vinitaly, Sol&Agrifood ed Enolitech, tra visite ad espositori, degustazioni e incontri b2b, Veronfiere propone una pausa pranzo all’insegna della Grande Cucina di Vinitaly. Si può scegliere tra il Ristorante d'Autore, il Self Service d'Autore, il Ristorante Goloso di Sol&Agrifood e il Bistrot Enolitech. A questi si aggiungono le Cittadelle della gastronomia, che propongono piatti tipici delle tradizioni regionali.