venerdì 20 marzo 2015

VINITALY 2015, IL CONSORZIO PROSECCO DOC RADDOPPIA! SPAZI NUOVI per ATTIVITA’ d’AULA e SERVIZIO RISTORANTE da aggiungere a Masterclass, degustazioni, case history, incontri sulla sostenibilità, cooking show, fino all’intrattenimento intelligente assicurato da Andro Merkù sagace imitatore de “La Zanzara”. Tra gli ospiti anche Adua Villa, Andrea Zanfi, Marc Saurina, Ilio Rodoni, l’intera squadra Imoco volley, gli chef Luigi Pomata, Tano Simonato, Fabrizio Albini, Giuseppe Ricchebuono, Ilaria Barbotti e molti altri ospiti ancora…

Treviso, 19 marzo 2015. Il Consorzio del Prosecco Doc raddoppia. E questa volta non parliamo di numero di bottiglie o di trend di crescita export a doppia cifra. Il Prosecco doc raddoppia la propria presenza al Vinitaly intensificando le proposte e integrando il  proprio stand istituzionale tradizionalmente allestito in fianco a quello della Regione del Veneto (PAD 4 – B4), con una struttura a sé:  il nuovo Padiglione Prosecco Doc in Area H  dove,  con i suoi 306 milioni di bottiglie, il Consorzio della maggiore denominazione italiana quest’anno sfoggia un calendario di attività ancor più fitto degli anni precedenti.
Con una formula originale e innovativa, mentre al “vecchio” stand viene confermata una funzione  più istituzionale,  nel nuovo padiglione si spazierà invece tra attività di  informazione, promozione, formazione, ristorazione, intrattenimento. Ma non solo legate al Prosecco Doc. Perché, altra novità quest’anno, è il partenariato con il Consorzio del Prosciutto San Daniele.
“Si tratta di un’istituzione nell’agroalimentare - spiega il presidente Stefano Zanette - emblema stesso della vicina regione Friuli Venezia Giulia dove anche il Prosecco trae origine. Quest’anno puntiamo sul potenziare la consapevolezza che il termine PROSECCO indica non tanto un vino quanto un territorio che spazia in 5 bellissime province del Veneto e nelle 4 incantevoli province del Friuli Venezia Giulia, territorio che abbiamo voluto ben rappresentare anche nel menu delle 4 giornate”.
Di particolare interesse sembra anche il nuovo format dal titolo ”Sinergie innovative nella comunicazione delle DO”, da cui nascono una serie di appuntamenti che vedranno il Consorzio duettare con alcuni partner di particolare rilievo in iniziative di co-marketing.  Primo incontro della serie domenica 22 alle 11.00 per parlare delle Bollicine 2.0 sempre più digital con Adua Villa e Ilaria Barbotti. Martedì 24 marzo alle ore 11.00 invece il presidente Stefano Zanette e Ilio Rodoni, General Manager dell’Hilton Molino Stucky Hotel di Venezia,  illustreranno lo stato dell’arte e i primi risultati dell’accordo promo-commerciale  siglato lo scorso anno tra il colosso del vino e il colosso dell’ospitalità lagunare.
Altro case history arriva lunedì 23 ore 10.00 quando  giungeranno allo stand anche le atlete dell’IMOCO Volley-Prosecco DOC lunedì 23 ore 10. Ancora dal mondo dello sport, verrà illustrato mercoledì 25 ore 12.00 da Stefano Zanette insieme a Marc Saurina, Direttore Marketing della Dorna, società che organizza il WSBK il campionato mondiale di Superbike.  Un’esperienza di respiro decisamente  internazionale per un operazione di grande successo.
Non mancheranno momenti di puro intrattenimento con l’ironia pungente e gli irresistibili scherzi telefonici del triestino Andro Merkù, imitatore de La Zanzara, programma di Radio 24, ingaggiato come lo scorso anno dal Consorzio come conduttore ufficiale delle 4 intense giornate veronesi.
Per la sezione dedicata alla formazione i momenti d’Aula prevedono Masterclass guidate da brillanti professionalità del mondo del vino come la sommelier Adua Villa, volto amato della TV, che si alterneranno a vari Cooking Show condotti da alcuni dei più rinomati chef della prestigiosa associazione  UIR (Unione Italiana Ristoratori) che elaboreranno ricette con prodotti tipici provenienti rigorosamente dalle 9 province che compongono la Denominazione di origine controllata Prosecco.
Due gli appuntamenti all’insegna della sostenibilità:
Martedì 24 ore 11.00 - PROTOCOLLO VITICOLO – Aggiornamento sulle  buone pratiche in vigna. In collaborazione con Consorzio ViniVenezia; intervengono:
Stefano ZANETTE – Presidente Consorzio Prosecco Doc
Giorgio PIAZZA - Presidente Consorzio ViniVenezia,
Fiorello TERZARIOL – Responsabile della difesa fitosanitaria viticola del Veneto Orientale

Mercoledì 25 Marzo ore 10.00 - Progetto VITECLIMA: in collaborazione con il CRA, presentazione delle prime analisi sul progetto che affronta la gestione della qualità e della tipicità in vigna in relazione alle attuali sfide climatiche.
E ancora… “Sensory: i profili del Prosecco Doc” è il titolo assegnato al filone delle degustazioni guidate che cadenzeranno ogni giornata del VInitaly,  mentre la sezione più salottiera è stata riservata al format “Aperitivi con … “  che domenica 22 alle ore 12.00 vede in pole position Andrea Zanfi, ultrapremiato scrittore del vino , intervistato da Merkù sulla sua ultima fatica,  il libro-diario Prosecco on the road …  
Seguito a ruota, lunedì 23 dalle ore 11.. dal Lato Bio(logico) di Adua Villa , un lungo incontro-aperitivo dedicato alle produzioni più sostenibili del Prosecco Doc. Verranno affrontate, nel linguaggio del vino stile  #vinopop  tipico di Adua Villa,  le tematiche di maggior attualità e tendenza relative al Prosecco Bio e alla percezione che ne hanno i cosumer. Affiancata da Ilaria Barbotti, considerata la regina degli IG (Istagrammer italiani) ancora Adua Villa nella sua  veste di influencer della rete, parleranno di Bollicine 2.0
Chiudiamo ricordando che grazie alla collaborazione avviata dal Consorzio con Vinitaly International, in tutte le giornate della fiera il nostro stand accoglierà una diversa delegazione composta da buyer, enologi sommelier e giornalisti di respiro internazionale provenienti da quattro angoli del pianeta per una Masterclass dedicata al Prosecco Doc e al Prosciutto di San Daniele.
Il presente comunicato stampa vale anche come invito, vi aspettiamo quindi al Vinitaly negli spazi:
- PAD 4 – B 4
- Padiglione Prosecco Doc  AREA H



Albina Podda / Ufficio Stampa - Relazioni Pubbliche  
M 3484510176
 CONSORZIO DI TUTELA DELLA DENOMINAZIONE
DI ORIGINE CONTROLLATA PROSECCO