martedì 24 marzo 2015

VINITALY, REGIONE MARCHE: IL CONSORZIO DEI VINI PICENI PRESENTA IL VIDEO SU TERRITORI E PRODUTTORI, GIRATO COL GAMBERO ROSSO E SKY Il video sarà proiettato anche al Padiglione Italia, durante il semestre di Expo 2015, per promuovere il Brand Marche

(Vinitaly, 22 marzo 2015). Da Piazza del Popolo di Ascoli Piceno fino a San Benedetto del Tronto, sorvolando i 1.500 ettari del Consorzio dei Vini Piceni.
È il percorso che racconta, in 27 minuti di video, un territorio e produzioni eccellenti della zona del Piceno: Rosso Piceno, Rosso Piceno Superiore, Falerio e Offida Docg, prevalentemente nelle tipologie Pecorino e Passerina. Con uno sguardo a Expo 2015, quando il video farà parte dei contributi digitali che promuovono il brand Marche e che saranno proiettati nel Padiglione Italia.

È stato presentato questo pomeriggio sulla Terrazza della Regione Marche a Vinitaly, 49º Salone internazionale dei vini e dei distillati, alla presenza di Armando Falcioni, direttore del Consorzio dei Vini Piceni, Enzo Vizzari, direttore delle guide de L'Espresso e di Marco Sabellico, curatore della guida Vini d’Italia del Gambero Rosso.
In particolare, lungo il viaggio nel territorio del Piceno, sono stati intervistati 7 produttori, ciascuno con caratteristiche particolari (dalla forte vocazione all’export alla cooperazione, dall’innovazione all’attenzione al packaging), ma tutti all’insegna della qualità.
Il video, girato da Sky, sarà in palinsesto sul canale 412 fino a fine giugno e menziona tutti i 33 soci del Consorzio dei Vini Piceni.
“La produzione enologica del Piceno ha raggiunto numeri importanti – ha detto nel corso della presentazione l’assessore all’Agricoltura delle Marche, Maura Malaspina – soprattutto grazie all’attività di valorizzazione dei vigneti autoctoni e di promozione del vino operata dal Consorzio Vini Piceni, nato nel 2002. In particolare, grazie ai produttori marchigiani – ha detto Malaspina  – l’export è cresciuto in 10 anni, dal 2003 al 2013, del 65%, raggiungendo la cifra di 68 milioni di euro. Come Regione Marche abbiamo accompagnate la crescita di mercati esteri, stanziando dal 2008 oltre 7 milioni di euro all’anno nell’Ocm vino”.

La Regione Marche si trova al PAD. 7 – STAND C 6/7/8/9
Hashtag ufficiale della Regione Marche al Vinitaly: #winemarche

Le Doc Marche: Bianchello del Metauro, Colli Maceratesi, Colli Pesaresi, Esino, Falerio, I Terreni di Sanseverino, Lacrima di Morro d’Alba, Pergola, Rosso Conero, Rosso Piceno, San Ginesio, Serrapetrona, Terre di Offida, Verdicchio dei Castelli di Jesi, Verdicchio di Matelica
Le Docg Marche: Conero, Offida, Vernaccia di Serrapetrona, Castelli di Jesi Verdicchio Riserva, Verdicchio di Matelica Riserva.
Per contatto: U.S. Regione Marche al Vinitaly
Matteo Bernardelli 338.5071198 matteobernardelli1975@gmail.com