lunedì 15 giugno 2015

THE WINNER IS…. OSCAR DEL VINO 2015, CASTAGNER VINCE ANCORA “Distillato di bandiera, Grappa orgoglio Italiano,”


Visnà di Vazzola (TV), 12 giugno 2015. Nella notte degli Oscar del Vino, evento considerato il più elegante nel mondo enologico, lo scorso sabato 6 giugno nella prestigiosa ballroom dell’Hilton Cavalieri di Roma, sono stati proclamati i vincitori dell’edizione 2015. Un parterre stellare per la premiazione delle eccellenze del Made in Italy nelle categorie Vino, Grappa e Olio extravergine d’oliva.
 Per le Grappe il premio è stato assegnato alla DISTILLERIA ROBERTO CASTAGNER ACQUAVITI“ che ha incantato la giuria con la sua FUORICLASSE LEON RISERVA 15 ANNI.

 Dopo aver ricevuto l’Oscar come Miglior Grappa nel 2014, questa riconferma - dichiara tra gli applausiRoberto Castagner - riempie di orgoglio e soddisfazione me, la mia famiglia e tutti i miei collaboratori che da anni con passione, spirito di innovazione ed energia, lavoriamo per raggiungere l’eccellenza per le nostre grappe”. E aggiunge: “La Grappa finalmente rappresenta un autentico orgoglio Italiano che come il vino, il cibo e tutto ciò che è vero Made in Italy, offre quel plusvalore in grado di far la differenza e affascinare tutto il mondo. Il Veneto, la mia terra, esprime da sempre e in ogni campo delle eccellenze: oggi anche la Grappa può vantarsi di esserlo, traducendo le sua qualità in posti di lavoro per le nuove generazioni. La Grappa Fuoriclasse Leon Riserva 15 anni è stata distillata nella vendemmia 1998, ha fatto 1 anno in barrique di ciliegio e altri 14 anni in barrique di rovere. Presentata in anteprima lo scorso aprile a Vinitaly, simboleggia la nostra Azienda e ora, partecipando alla manifestazione mondiale Expo 2015, il nostro orgoglio italiano. Questo prestigioso riconoscimento conferma l’auspicio che sapremo rappresentare l’Italia nel migliore dei modi”.
 Ha condotto la serata l’affascinante Andrea Delogu, coadiuvata da una giuria d’eccezione composta dallo chef Cesare Marretti e dalla “coppia” Fede e Tinto, conduttori radiofonici di Decanter, che hanno interagito con i candidati, aperto le buste, annunciato i vincitori, allietato i presenti con la loro simpatia. Imprescindibile la presenza di Franco Maria Ricci, patron dell’evento, mentre Elisabetta Salvatori con il suggestivo racconto della Favola del vino, ha suggellato l’emozionante momento di chiusura.
L’evento, che andrà in onda il prossimo 1 luglio su Rai 2 in seconda serata, è stata una festa all’insegna del gusto e del glamour anche grazie alla partecipazione di tanti artisti tra i quali Al Bano, Renato Zero, Maria Scicolone, Mara Venier e all’intervento di rappresentanti di Istituzioni diplomatiche italiane e internazionali. Gli oltre 300 ospiti presenti sono stati selezionati tra produttori, ristoratori, enotecari, giornalisti ed opinion leader provenienti da tutto il mondo.

Altri Oscar sono stati assegnati a :

MIGLIOR VINO BIANCO
Sicilia Contea di Sclafani Chardonnay 2012 - Tasca d’Almerita

MIGLIOR VINO ROSSO
Taurasi Vigna Macchia dei Goti 2010 - Cantine Antonio Caggiano

MIGLIOR VINO ROSATO
Rosé Brut 2011 - Terrazze dell’Etna

MIGLIOR VINO SPUMANTE
Dubl + 2011 - Feudi di San Gregorio

PREMIO SPECIALE DELLA GIURIA
Azienda Biondi Santi - Tenuta Greppo







 


Agenzia Clap Communication
di  Albina Podda
Via Roma 11
Strada Privata di Villa Marcello
31043 Fontanelle - TV