mercoledì 30 settembre 2015

CIMADOLMO “FESTA del PESCE e delle NOSTRE ACQUE”

 Cimadolmo, 16 settembre 2015. La grande macchina organizzativa della Pro loco di Cimadolmo è di nuovo in moto per organizzare la “28^ Festa del Pesce e delle Nostre Acque”. Da giovedì 17 settembre prende il via la manifestazione gastronomica legata al pesce del Piave presso la struttura polivalente della Pro loco di Cimadolmo, quest’anno ricca di novità.
 “Per questa manifestazione – dichiara il presidente Graziano Dall’Acqua – da un punto di vista gastronomico intendiamo valorizzare il pesce di acqua dolce con l’inserimento in menù di un nuovo piatto i “Sapori del Piave” , mentre da un punto di vista cultuale abbiamo arricchito l’offerta con l’allestimento due mostre: una sul tema “La Vita Dopo la Grande Guerra” e una dove esporremo modelli dei pescherecci della flotta di Caorle”.
 La manifestazione prenderà il via giovedì 17 settembre e terminerà domenica 27 settembre.
Il programma, molto variegato tra mostre, cucina e musica  è distribuito tra gli ultimi due fine settimana di settembre.
Colgo l’occasione – prosegue Dall’Acqua - per rinnovare a tutti l’invito a visitarci in queste giornate di fine settembre, approfittandone per conoscere Cimadolmo, un antico Comune d'origine romana che con il suo territorio dista solo pochi chilometri da Treviso, Conegliano, Montebelluna e Oderzo”.
  

Uff stampa
CLAP COMMUNICATION
Albina Podda
M 348.4510176